Odontoiatria

Endodonzia

Durante la prima visita viene studiata la struttura del sistema muscolo-scheletrico per diagnosticare patologie degli arti e della colonna vertebrale : tra le più diffuse troviamo l’ artrosi, le lesioni al menisco e ai legamenti del ginocchio, i problemi alle spalle, la lesione della cuffia dei rotatori, la sindrome del tunnel carpale e l’alluce valgo.
L’ortopedico è specializzato nella diagnosi e trattamento delle patologie del sistema muscolo-scheletrico, incluse la prevenzione, la cura delle malformazioni congenite e di quelle acquisite dell’apparato locomotore.

ATTIVITA’ SVOLTE:
– visita specialistica ortopedica,
– visita specialistica fisiatrica,
– terapia chirurgica in clinica convenzionata,
– infiltrazioni articolari
– radiofrequenza medicale con le seguenti indicazioni:
– affezioni osteo articolari
– borsiti, fasciti, artrite e artrosi
– traumi e postumi di traumi
– contratture e lesioni muscolari
– riabilitazione post operatoria
– riabilitazione sportiva
– ipotonie muscolari

Il dott. Walter Scorianz ha conseguito la LAUREA in MEDICINA e CHIRURGIA a Trieste il 10 luglio 1978.
Si è specializzato in ORTOPEDIA e TRAUMATOLOGIA a PADOVA e in MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA.
Ha conseguito successivamente la specializzazione in MEDICINA FISICA e RIABILITAZIONE a TRIESTE il 4 novembre 1998.
Dal mese di ottobre 1979 fino al dicembre 2015 ha lavorato presso l’ospedale civile di Gorizia, dapprima come assistente, poi come aiuto e infine come dirigente di primo livello.
Durante questo periodo ha partecipano a numerosi corsi di perfezionamento, aggiornamenti e congressi.

Ha trattato chirurgicamente sia la traumatologia che l’ortopedia di elezione, in particolare la protesica di anca e ginocchio, l’artroscopia e la patologia del rachide comprese le fratture dell’anziano su base osteoporotica.
Attualmente riceve presso la DENTALTEAM di Mossa ed esegue gli interventi chirurgici presso struttura convenzionata.

IMPLANTOLOGIA DENTALE
Consente il recupero della masticazione e dei denti mancanti attraverso l’utilizzo di radici artificiali in titanio, dette impianti endossei.

IMPLANTOLOGIA COMPUTER GUIDATA
La chirurgia implantare computer guidata si sta sempre più affermando e rappresenta l’ultima evoluzione tecnologica capace di offrire ai pazienti, grandi benefici. L’elaborazione al computer dell’immagine tac consente una precisa conoscenza dell’anatomia permettendo un piano di trattamento preciso e sicuro nell’inserimento degli impianti. La pianificazione su modello virtuale tridimensionale indica l’esatta posizione, inclinazione e profondità della vite implantare.
L’intervento chirurgico viene effettuato attraverso la gengiva senza uso di bisturi e senza dolore, né durante, né dopo l’inserimento degli impianti.

IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO
L’implantologia a carico immediato permette di inserire gli impianti dentali e posizionare una protesi definitiva nell’arco di 24/48 ore. Questa tecnica sostituisce quella dell’implantologia a carico differito che è la pratica più utilizzata in odontoiatria. La differenza tra le due tecniche consiste nei tempi d’ attesa (da 4 a 6 mesi ad un’unica seduta)

Con questo termine vengono identificate tutte le “cure” necessarie per ripristinare la salute dei denti colpiti da diverse patologie a carico dello smalto e della dentina, riportando il dente alla sua originaria funzione ed estetica. La causa principale della lesione è la carie, patologia più diffusa, ma anche i traumi possono causare danni alla superficie dentale. I batteri che causano la carie aggrediscono generalmente prima lo smalto, poi la dentina ed infine la polpa del dente. Inizialmente la carie non provoca fastidi e si manifesta come un puntino nero che solo l’odontoiatra è in grado di riconoscere in fase di visita. Successivamente inizia a manifestarsi dolore al dente durante la masticazione e/o a contatto con bevande calde e fredde. In questo caso è opportuno consultare il dentista ed intervenire prima che i batteri infettino la polpa del dente ed arrivino alla radice. La carie può colpire a tutte le età, una corretta igiene orale e un’alimentazione con ridotta presenza di zuccheri sono fondamentali per mantenere in salute la propria bocca, ma non è sufficiente: un controllo periodico dal dentista è indispensabile per mantenere i denti sempre sani.

Quando la carie arriva vicino alla polpa dentaria si ha un’infiammazione che provoca un dolore fortissimo. Qualora non venga curata, si determina la morte della polpa e il tessuto infetto può far infiammare l’osso che sta intorno al dente causando un ascesso, cioè una raccolta di pus.
In tutti questi casi si deve ricorrere alla terapia canalare, cioè alla cura dei canali interni e alle radici, dove normalmente sono contenuti i nervi, le vene e le arterie (la polpa dentaria); si tratta di pulire e sterilizzare la cavità interna del dente nella quale normalmente c’è la polpa viva, e di otturarla con un materiale inerte che impedisca ai batteri di ricolonizzare i canali. Questa disinfezione puo’ avvenire anche con l’ausilio del Laser per ottenere un migliore effetto decontaminante della cavità.

Sono indispensabili per la risoluzione di casi che vanno dall’estrazione di denti irrimediabilmente compromessi, inclusi denti del giudizio, apicectomie, rizotomie, rimodellamento estetico delle gengive, fino alla resezione dei frenuli e rimozioni di cisti.

Essa è l’odontoiatria per i bambini in età evolutiva, dalla nascita fino all’adolescenza. È importante infatti curare la salute orale fin dai primi anni di vita, per favorire lo sviluppo ottimale dei denti, nella corretta posizione, e prevenire la formazione di carie, che possono interessare anche i denti da latte.

Cura le anomalie che si possono sviluppare durante lo sviluppo del mascellare e della dentizione, attraverso l’utilizzo di diversi dispositivi (mobili o fissi ) è in grado di riallineare i denti sia in età pediatrica che in età adulta, per il corretto ripristino estetico-funzionale della dentatura.

La protesi consente di ripristinare i denti mancanti o seriamente compromessi mediante (corone, ponti, faccette, dentiere e scheletrati ) realizzati da odontotecnici altamente specializzati che si avvalgono delle migliori tecnologie sul mercato.

Mantenere la salute orale è fondamentale per una bocca sana, vuol dire una vita migliore, serena, libera dal dolore e dal disagio che possano derivare da una patologia orale. Al fine di mantenere un adeguato livello di salute orale è necessario sottoporsi periodicamente ad un trattamento di pulizia dei denti per la rimozione di placca e tartaro. Oltre all’igiene orale ci sono i trattamenti parodontali che riguardano la levigatura delle superfici radicolari (curettage ). Per ottenere una disinfezione più profonda delle gengive è possibile abbinare all’igiene tradizionale la terapia del LASER.

Ricorrere allo sbiancamento permette di avere denti più bianchi del loro colore originale e, grazie alle tecnologie di bleachig e all’uso del laser, o lampada possiamo ottenere un sorriso sano e in poco tempo.

Studia la fisiologia, la patologia e le funzioni della mandibola. Tra queste ricordiamo la masticazione, la deglutizione, la funzione fonatoria e quella posturale. Inoltre si occupa dello studio e della cura delle patologie a carico delle articolazioni della bocca e di tutti gli organi ad esso connesse come difficoltà di apertura e chiusura della bocca; bruxismo, dolori alla mascella, blocco della mandibola, dolori al viso e al collo e mal di schiena.

– Ortopantomografia
– Tac a basso contenuto di radiazioni, inoltre è disponibile il programma pediatrico dedicato ai più piccoli con una riduzione importante del campo radiante.

Il servizio di odontoiatria si occupa di risolvere i principali problemi legati alla salute della bocca, dei denti e delle strutture anatomiche relazionate alla zona maxillo-facciale.

VELVET TMJ è il dispositivo ideale per curare in maniera totalmente non invasiva tutte le problematiche riconducibili alle articolazioni della bocca e degli organi ad essa connessi.
L’efficacia di Velvet TMJ deriva dall’utilizzo di due metodiche, Radiofrequenza ed Elettroporazione, che possono essere utilizzate separatamente o sinergicamente per esaltare il rendimento terapeutico.
Velvet TMJ consente un veloce recupero delle funzioni articolari e muscolari, contribuendo a ridurre e/o eliminare la sintomatologia dolorosa fortemente invalidante in molteplici disfunzioni temporo-mandibolari.

La Medicina dello Sport è una branca della medicina che si occupa dello sport, dell’esercizio fisico e delle patologie ad esse correlate.

SERVIZI:
– Visite traumatologiche sportive / e non
– Visite nutrizionali per sportivi / e non
– Visite sportive non agonistiche (certificato medico non agonistico)
– Test kinesiologici
– Trattamenti: infiltrazioni, Epi (elettroliosi percutanea), Idroelettroforesi

Il LIFTING NON CHIRURGICO che consente il trattamento delle rughe del viso e del collo, contrastando il naturale cedimento della pelle attraverso Ultrasuoni Focalizzati ed Elettroporazione.

-ULTRASUONI FOCALIZZATI: assicurano un graduale ringiovanimento cutaneo senza ricorrere a metodiche invasive e rimuovendo anche le rughe più profonde.
-ELETTROPORAZIONE: si può definire come una siringa virtuale in quanto, un particolare impulso elettrico, fa sì che un principio attivo venga assorbito in profondità per ottenere una più alta concentrazione solo sui distretti interessati.


PER CHE COSA E’ INDICATO?
– Rughe ( frontali, perioculari, perilabiali )
– Doppio mento
– Pelle ruvida ed invecchiata
– Cicatrici
– Ipotonie muscolari del volto, del collo e del corpo
– Adiposità localizzate

COME AGISCE LA TECNOLOGIA HI-FU?
Il soggetto sottoposto a trattamento percepirà una sensazione di calore di intensità variabile, in relazione alla potenza impiegata e/o alla sua soggettività. Utilizzando questa straordinaria tecnologia sarà possibile ottenere un effetto lifting non invasivo e di lunga durata. Il trattamento, inoltre, permetterà al paziente di tornare immediatamente alle normali attività giornaliere una spesa ben lontana da quella che richiederebbe un lifting chirurgico.
Il miglioramento visivo della rilassatezza cutanea e della sua consistenza avviene in modo molto graduale nel tempo durante il corso del programma dei trattamenti ed anche al termine di questi. Normalmente per il mantenimento del risultato è necessaria una seduta di richiamo annuale.

Il RILASSAMENTO CUTANEO è un fenomeno fisiologico. La sostituzione delle vecchie cellule cutanee con quelle nuove rallenta portando così la pelle ad essere più sottile e fragile; la cute perde il suo tono e non è più in grado di sostenere i tessuti in modo efficace.
Inoltre, già dai venticinque anni di età, la produzione di collagene ed elastina diminuisce avviando così il processo di invecchiamento con formazione di rughe e perdita di elasticità della pelle.

RUGHE
Le rughe sono delle pieghe o dei solchi, tendenzialmente poco graditi, che si formano sulla superficie di pelli rese aride e poco elastiche dall’inesorabile trascorrere del tempo.
Oltre al naturale processo di invecchiamento, alla comparsa delle rughe concorrono fattori genetici ed ambientali.
È risaputo, infatti, che fumo, alcool, stress ed esposizione a radiazioni luminose, così come l’accentuata mimica del viso e gli eccessi in genere, rientrano tra i più fedeli alleati dell’invecchiamento cutaneo.
Attuare un sistema di prevenzione efficace è un ottimo modo per evitare la formazione delle rughe. Il consiglio ideale è quello di seguire un’alimentazione sana, equilibrata e ricca di antiossidanti, utilizzare creme antiage o prodotti idratanti e proteggersi dai raggi solari.

LE CICATRICI
In seguito ad una lesione o ad un trauma la nostra pelle attua un processo di guarigione, le cicatrici sono il risultato finale di questo processo, influenzato da più fattori:
Natura della lesione
Tipo di pelle
Zona del corpo

Le cicatrici possono essere distinte in base alle loro caratteristiche. Esse possono essere di diversa lunghezza, larghezza, colore, consistenza e spessore.
Possiamo parlare di cicatrici:
Ipertrofiche: quando la cicatrice è più alta rispetto alla cute circostante e il tessuto che si forma rimane entro i bordi della cicatrice stessa.
Cheloidi: si hanno nel momento in cui la cicatrice è più alta della pelle circostante, ma a differenza delle ipertrofiche, il tessuto eccede oltre i bordi della cicatrice.

L’INSUFFICIENZA VENOSA ORGANICA
L’insufficienza venosa è una condizione patologica dovuta ad un problematico ritorno del sangue venoso dalla periferia del nostro corpo al cuore.
Questo disturbo comporta DOLORE, GONFIORE e la dilatazione dei vasi CAPILLARI, che possono diventare sempre più grandi e tortuosi man mano che la pressione al loro interno aumenta.
In questo caso parliamo di INSUFFICIENZA VENOSA ORGANICA: causata da alterazioni patologiche delle vene, come per esempio dermatite da stasi o trombosi venosa profonda.
In particolare dovute a difetti della funzione valvolare, con possibile comparsa di varici.

IL SISTEMA LINFATICO E L’INSUFFICIENZA VENOSA FUNZIONALE
La linfa scorre nei vasi del sistema linfatico mossa dall’azione dei muscoli. Essa rappresenta un efficace sistema attraverso cui l’organismo raccoglie liquidi e materiale di scarto dalla periferia per poi veicolarlo agli organi di depurazione. La funzione del sistema linfatico è quindi molto simile a quella del circolo venoso. Quando il sistema linfatico va in blocco, si possono accumulare quantità di liquidi consistenti, negli spazi interstiziali. Questa condizione è definita EDEMA ed è la tipica conseguenza dell’immobilizzazione prolungata.
Lungo le vie linfatiche esistono degli organi, chiamati linfonodi, capaci di produrre una serie speciale di globuli bianchi, i linfociti, addetta all’eliminazione dei microrganismi ostili. Quando l’organismo sta combattendo un’infezione, i linfonodi accelerano la sintesi e la trasformazione di questi linfociti, aumentando così di volume e diventando dolenti al tatto.
L’INSUFFICIENZA VENOSA FUNZIONALE è dovuta ad un sovraccarico funzionale delle vene, sottoposte ad un IPERLAVORO, per esempio linfedema o ridotta mobilità degli arti.

PSORIASI
La psoriasi è una malattia infiammatoria della pelle, cronica e non contagiosa. In generale, la psoriasi si presenta sotto forma di chiazze e placche rosse, ricoperte da squame biancastre. SEGNI E SINTOMI: Desquamazione, Prurito, Eritema, Senso di tensione, Bruciore. Le VARIANTI CLINICHE della PSORIASI:
PSORIASI A PLACCHE: caratterizzata dalla comparsa di chiazze rosse sollevate, sormontante da squame spesse e secche.
PSORIASI GRUTTATA: caratterizzata da piccole placche che assomigliano a gocce, colpisce più frequentemente pazienti nell’infanzia e nell’adolescenza.
PSORIASI INVERSA: Si sviluppa elettivamente nelle pieghe cutanee, come l’inguine, la piega interglutea, le pieghe sottomammarie e la zona genitale in genere.
PSORIASI ERITRODERMICA: buona parte del corpo si presenta arrossato ed infiammato. Quasi tutta la cute è coinvolta dall’eritema generalizzato.
PSORIASI PUSTOLOSA: si presenta con pustole giallobrune ripiene di pus.

LA CELLULITE
La cellulite indica una condizione alterata del tessuto sottocutaneo, che è particolarmente ricco di cellule adipose. Si tratta di un inestetismo comune che si può manifestare nelle gambe delle donne in sovrappeso, come in quelle magre.
Questo disturbo provoca ipertrofia (aumento delle cellule adipose) e ritenzione idrica. Viene comunemente chiamata “pelle a buccia d’arancia”.
Le cause che determinano l’insorgere della cellulite, possono essere di diversa natura. Le principali cause possono essere: ATTORI GENETICI, ALIMENTAZIONE SCORRETTA, FATTORI ORMONALI, ASSUNZIONE DI FARMACI, STRESS, SEDENTARIETÀ, PROBLEMI DI CIRCOLAZIONE.

LE ADIPOSITÀ LOCALIZZATE
Il termine adiposità localizzata descrive la presenza di un tessuto particolarmente ricco di cellule adipose rispetto ad altre zone del corpo. Il grasso localizzato è responsabile di inestetismi come pancetta e maniglie dell’amore.
I principali fattori che concorrono alla formazione di adiposità localizzata, possono essere: GENETICA, STRESS, SCORRETTA ALIMENTAZIONE, SEDENTARIETÀ, ORMONI TIROIDEI

LE CICATRICI
In seguito ad una lesione o ad un trauma la nostra pelle attua un processo di guarigione, le cicatrici sono il risultato finale di questo processo, influenzato da più fattori: Natura della lesione, Tipo di pelle, Zona del corpo.
Le cicatrici possono essere distinte in base alle loro caratteristiche. Esse possono essere di diversa lunghezza, larghezza, colore, consistenza e spessore.
Possiamo parlare di cicatrici:
Ipertrofiche: quando la cicatrice è più alta rispetto alla cute circostante e il tessuto che si forma rimane entro i bordi della cicatrice stessa.
Cheloidi: si hanno nel momento in cui la cicatrice è più alta della pelle circostante, ma a differenza delle ipertrofiche, il tessuto eccede oltre i bordi della cicatrice.

L’IRSUTISMO è un problema che può diventare un limite dal punto di vista della vita sociale. Una condizione caratterizzata dalla presenza anomala (nella DONNA), di peli duri e grossolani, estesi in sedi tipiche dell’UOMO: Labbro superiore, Addome, Schiena, Petto centrale

LE DISCROMIE CUTANEE
Possono essere localizzate o generalizzate e solitamente sono dovute ad un eccesso o un difetto di melanina; in sostanza le discromie cutanee sono modificazioni del normale colore della pelle. In base alla melanina, le discromie cutanee, si possono dividere in due tipi:
IPERCROMIA: la pigmentazione aumenta di intensità: si manifesta con lentiggini, melasmi, gelidi, lentigo solari, lentigo senili..
IPOPIGMENTAZIONE: il pigmento è ridotto o assente: si manifesta ad esempio con la vitiligine o con l’albinismo.

ACNE
L’acne è una patologia della pelle che colpisce i follicoli piliferi e le ghiandole sebacee, essa si manifesta sulla cute del viso e del corpo con brufoli o foruncoli, punti neri e punti bianchi. Generalmente inizia in età adolescenziale (acne giovanile) ma è abbastanza comune anche in età adulta; più rari invece, sono i casi in età pediatrica.
SEGNI E SINTOMI:
Pelle grassa e lucida;
Comedoni: follicoli rigonfi di Sebo cisti, grossi rilievi pieni di pus dolenti al tatto;
Noduli: Formazioni solide spesso dolenti al tatto;
Scopri la LUCE PULSATA, utile per combattere gli inestetismi dell’ACNE.

Il massofisioterapista opera nei settori della prevenzione, del recupero, del mantenimento e del miglioramento dello stato generale dell’ apparato muscolo-scheletrico unito al benessere psico-fisico, attraverso il massaggio terapeutico.
Esegue inoltre, seguendo la prescrizione del medico specialista, protocolli riabilitativi post intervento chirurgico, post trauma e patologie croniche.
La decennale esperienza lavorativa, maturata e perfezionata con costanti aggiornamenti professionali, ci permette di offrire dei trattamenti personalizzati e mirati a persone di qualsiasi età e ad atleti di qualsiasi disciplina sportiva.
TERAPIE:
– TERAPIA MANUALE
– FIBROLISI DIACUTANEA
– FISIOKINESITERAPIA
– RIABILITAZIONE POST OPERATORIA
– RIABILITAZIONE POST TRAUMA
– TECAR CAPACITIVA E RESISTIVA
– ONDE D’URTO (per patologie osteo/cartilaginee, patologie muscolari e tendinee

La medicina estetica si occupa di correggere gli inestetismi del viso e del corpo grazie ad interventi NON invasivi e sopratutto senza l’utilizzo della chirurgia. Vengono eseguiti attraverso dispositivi medici appositamente progettati per curare un determinato inestetismo. Al contrario dei trattamenti estetici di tipo chirurgico è di tipo non invasivo, possono essere ripetuti nel tempo più volte e quindi a lungo andare danno risultati più soddisfacenti oltre che più naturali.

I TRATTAMENTI:
HI-FU (ultrasuoni focalizzati ad alta intensità)
CARBOSSITERAPIA
LUCE PULSATA
RADIOFREQUENZA
– ELETTROPORAZIONE
– PEELLING
– BIOVITALIZZAZIONE E FILLER
– TRATTAMENTI PER ACNE
…e molto altro ancora…

Un trattamento che consiste nella somministrazione sottocutanea di un gas (anidride carbonica), a scopo terapeutico. La somministrazione è effettuata attraverso un’apparecchiatura che permette di erogare i gas in modo controllato, tramite micropunture superficiali. L’anidride carbonica ha un effetto brucia grassi ed è un vaso dilatatore, con conseguente miglioramento dell’irrogazione sanguigna dei tessuti e l’eliminazione del ristagno di liquidi.

Ci aiuta a curare le seguenti patologie:
– CELLULITE: grazie all’alterazione del microcircolo i tessuti sono maggiormente ossigenati e le irregolarità cutanee si risolvono
– ADIPOSITA’ LOCALIZZATE: su addome, su fianchi, ginocchia e coscia
– MICROCIRCOLO: il gas è in grado di ricanalizzare i capillari compressi delle cellule grasse e della ritenzione dei liquidi; inoltre interrompe il processo di formazione delle teleangectasie per effetto indiretto
– RILASSAMENTI CUTANEI: migliora l’idratazione della cute e il tono cutaneo dando un aspetto più giovane alla pelle
– CICRATRICI: meno evidenti grazie al trattamento

E’ importante ricordare che la CO2 non è tossica essendo riprodotta normalmente dalle cellule del nostro organismo. Gli unici effetti collaterali che la terapia può dare ( lieve dolore locale, ecchimosi, leggero crepitio sotto cutaneo ) sono minimi e si risolvono in breve tempo.
A volte la sua applicazione è complementare ad altre tecniche come la radiofrequenza, massaggi linfodrenanti, ultrasuoni focalizzati…
Una seduta dura circa 20 min. Il numero delle sedute e la scelta della sede di applicazione variano in base alla patologia da trattare ( da 6 a 10 sedute per il primo ciclo), se ne consigliano solitamente 1 a settimana.

Photo Eclair Water, è un dispositivo all’ avangurdia concepito secondo le più aggiornate conoscenze tecnologiche e ampiamente testato in campo medico estetico. I trattamenti mirati e NON invasivi, consentono di eliminare i peli superflui del viso e del corpo in maniera rapida e PERMANENTE. Una bellezza pulita e naturale, sempre mantenendo alti i livelli di comfort e sicurezza sia per il professionista che per il paziente.

INDICAZIONI PRINCIPALI DEL TRATTAMENTO:
– Eliminazione dei peli superflui
– Riduzione delle cicatrici
– Attenuazione delle macchie cutanee
– Riduzione e trattamento dell’acne
– Riduzione e trattamento dei capillari.

Questo genere di trattamenti vengono realizzati adoperando l’apparato Photo Eclair Water che, dotato di un sistema che combina vari filtri ottici con sequenze di impulsi luminosi, è in grado di trattare anche pelli scure e pelli che hanno una minore pigmentazione in tempi celeri, ma in maniera efficace. Il trattamento è del tutto indolore; infatti, il macchinario è dotato di un apposito sistema di raffreddamento e può essere utilizzato su qualsiasi zona corporea, tranne sul contorno occhi. Il micro-capillare viene inibito lentamente e progressivamente. A causa del processo, il pelo continua a riprodursi, ma in modo sempre più debole.
La legge stabilisce, da molti anni, che solo i medici possono utilizzare dispositivi a Luce Pulsata ad elevata potenza e per tanto ad elevate prestazioni. Le estetiste che usano apparecchiature a luce pulsata hanno in mano uno strumento che è si legale, ma è anche estremamente meno potente rispetto a quello che per legge possono essere utilizzati solo da medici. In definitiva il medico è autorizzato ad usare uno strumento molto più efficiente con differenze, nel risultato finale, estremamente evidenti. Inoltre la presenza del medico è necessaria per verificare l’esistenza di patologie che possono controindicare il trattamento.

La radiofrequenza è un trattamento che attraverso un apparecchio medicale, sfrutta l’effetto d’energia (onde elettromagnetiche), trasportata nella parte profonda della pelle, dimostrandosi incredibilmente efficace contro tutti i tipi di cellulite e adiposità localizzata nell’addome, fianchi, schiena e gambe. Inoltre può essere utilizzata per trattare tantissime condizioni cutanee, grazie alla sua capacità di stimolare i fibroblasti a produrre collagene ed in questo modo rigenerare il tono e le elasticità cutanea.

ZONE TRATTATE:
– VISO
– COLLO
– DECOLTE’
– GLUTEI
– COSCE
– FIANCHI
– BRACCIA
– SCHIENA

ESEMPIO DI OTTIMI RISULATI:
– Attenuazione rughe di espressione o da invecchiamento cutaneo che si manifestano nelle zone di viso e collo
– Lassita’ cutanea
– Cellulite localizzata

La dentalteam oltre ad uno studio dentistico all’avanguardia, vuole essere il centro della salute per la persona e quindi offrire vari servizi.